Home » News » Museo di Archeologia » EVENTO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI: Museo di Archeologia: Incontri d’arte, Stefano Zacconi, inaugurazione 23 giugno 2018

EVENTO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI: Museo di Archeologia: Incontri d’arte, Stefano Zacconi, inaugurazione 23 giugno 2018

In occasione dell’apertura del quarto sabato del mese, il Museo di Archeologia, in collaborazione con il Dipartimento di Studi umanistici, nell’ambito degli Incontri d’arte, propone l’inaugurazione dell’esposizione dell’artista Stefano Zacconi, sabato 23 giugno 2018, alle ore 17.30.

Stefano Zacconi (Pavia, 1974)  interviene al Museo di Archeologia dell’Università di Pavia con due opere ispirate ai gessi didattici del museo,  la Venere di Milo e  Sofocle.  Le celebri copie sono tradotte in fotografie elaborate al computer e poi stampate su tela. Zacconi ha poi impacchettato le trasposizioni su tela  con una plastica commerciale, sottolineata dal classico scotch con la  scritta “FRAGILE”.

Ironia e gioco sono alla base del suo intervento che intende sottolineare come la produzione artistica seriale dei giorni nostri sia paragonabile a qualunque prodotto commerciale, in confezione da Supermercato. Così la serialità dell’arte antica, la ripetizione dei  modelli entra in dialogo con la serialità dell’arte contemporanea: Zacconi propone un modo di intervento che inevitabilmente “cita”  il concetto tipico delle neo-avanguadie di opera d’arte come “prodotto”.

Nato a Pavia nel 1974 Stefano Zacconi frequenta il Liceo Artistico cittadino dove si avvicina al mondo della scultura. Approfondisce la sua ricerca con i proff. Giancarlo Marchese, Tommaso Trini e Paolo Baratella, laureandosi in Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano . Ha esposto in diverse mostre nazionali tra cui: Minerva d’Artista assieme a Marco Lodola, Lucio Del Pezzo e Oliviero Toscani; Milano Scultura 2015.

Le opere rimarranno esposte dal 23 giugno al 20 luglio 2018, negli orari di apertura del Museo: lunedì 14-17 e giovedì 9-12.

Non è necessario prenotare, info museo.archeologia@unipv.it

Indirizzo: Palazzo centrale dell’Università, Corso Strada Nuova 65, Pavia, ingresso nel passaggio tra il Cortile delle Magnolie e il Cortile Sforzesco.
Il Museo sarà aperto dalle 15.30 alle 18.30.
 Nell’immagine: intervista all’artista in Museo.