Home » News » Museo Camillo Golgi » Paolo Mazzarello tra Darwin e Lombroso

Paolo Mazzarello tra Darwin e Lombroso

Giovedì 25 febbraio 2021 – ore 17:00 per l’inaugurazione del 218° Anno Accademico dell’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere di Milano è in programma la prolusione del Prof. Paolo Mazzarello (Istituto Lombardo – Università di Pavia) “Darwin e Lombroso. L’evoluzionismo e l’antropologia criminale: spunti per una riflessione”.

Per partecipare tramite la piattaforma Zoom, ID riunione: 585 970 7979 – Passcode: 7bN63g.

Anche quest’anno si rinnova il rituale dell’Adunanza Solenne che apre il 218° Anno Accademico dell’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere. Era il 24 maggio 1803 quando si tenne la
prima Adunanza inaugurale, in corrispondenza della nomina di Alessandro Volta, suo primo presidente. L’Accademia era stata fondata già nel 1797, quando Napoleone Bonaparte la istituì sul
modello dell’Institut de France, con il compito di «raccogliere le scoperte e perfezionare le Arti e le Scienze».
L’Accademia iniziò da allora ad essere punto di incontro e confronto tra le menti più brillanti, specializzate nei diversi ambiti del sapere. Ne fecero parte, ad esempio, Vincenzo Monti,
Alessandro Manzoni (presidente nel 1859), Carlo Cattaneo, Achille Ratti (futuro papa Pio XI); tra i premi Nobel, Camillo Golgi, Giosuè Carducci, Giulio Natta, Eugenio Montale. Ma sono soprattutto la dinamica del confronto dialettico, il costante ruolo propulsore di ricerca e sviluppo interdisciplinare a definire il tratto caratteristico e collegiale dell’Accademia.

 

Qui la locandina.