Home » News » Museo Camillo Golgi » Certificazione Verde Covid 19 per l’ingresso ai musei

Certificazione Verde Covid 19 per l’ingresso ai musei

Dal 6 agosto l’ingresso ai Musei dell’Università di Pavia sarà consentito unicamente a chi in possesso di Certificazione Verde Covid 19 contenente il QR Code (da mostrare all’ingresso insieme a un documento d’identità), oppure il certificato di avvenuta guarigione dal Covid-19 oppure il certificato di tampone molecolare o antigenico rapido negativo eseguito entro le 48 ore precedenti.
Potranno accedere ai Musei senza Certificazione Verde Covid-19 solo i minori di 12 anni e le persone esenti dall’obbligo vaccinale, documentato da idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti dalla Circolare del Ministero della Salute.