Biblioteca e Archivio

La Biblioteca del Museo per la Storia dell’Università

Il Museo per la Storia dell’Università possiede una biblioteca, a disposizione del personale del Sistema Museale di Ateneo, composta da circa 2000 volumi, in gran parte dedicati alla storia della scienza.
È presente un piccolo fondo storico con volumi antichi che vengono periodicamente esposti nelle sale del Museo.
La biblioteca fornisce un servizio di consultazione in sede e document delivery agli utenti che ne facciano richiesta. Il catalogo sarà a breve consultabile on-line tramite l’Opac di Ateneo.

Contatti
Indirizzo:
 Palazzo Universitario, Strada Nuova, 65 – 27100 Pavia.
Telefono: 0382-984707
Fax: 0382/984710
E-Mail: museo.storico@unipv.it

Servizi attivati
Consultazione del materiale librario in sede.

Orari apertura al pubblico
Lunedì: 9.00-12.00; 14.30-16.30.
Mercoledì: 9.00-12.00; 14.30-16.30.
Venerdì: 9.00-11.00.


Archivio del Museo per la Storia dell’Università

L’archivio del Museo, con documenti che si riferiscono ad un arco cronologico molto esteso (dall’inizio del XV al XX sec.), ha una natura composita, con materiali di provenienza varia.

In parte i documenti furono trasferiti al Museo – all’atto della sua fondazione negli anni Trenta del XX secolo – da istituti universitari (in seguito al loro trasferimento presso altre sedi o alla loro soppressione), e dall’archivio dell’Università, in parte furono acquistati da antiquari e privati o provengono da donazioni. In alcuni casi non è tuttavia possibile ricostruire con esattezza l’iter dell’acquisizione del documento.

La porzione più consistente del materiale è relativa agli studi medici, ma si conservano anche documenti che riguardano la storia dell’Università nel suo complesso e tutte le discipline, sia scientifiche che umanistiche.

Nel complesso la documentazione costituisce una importante integrazione di quanto conservato all’Archivio di Stato di Pavia (antico archivio dell’Università) e all’Archivio storico dell’Università.
L’inventario del materiale è consultabile in sede e parzialmente on line nelle pagine di Lombardia Beni Culturali.

Contatti e orari
Fare riferimento a quelli della Biblioteca.