Edoardo Bassini

BassiniEdoardo Bassini (Pavia, 14 aprile 1844 – Vigasio, 19 luglio 1924), studiò medicina all’Università di Pavia, dove fu allievo di Luigi Porta. Compì, dopo la laurea, corsi di perfezionamento presso importanti cliniche europee, fu dapprima assistente di Porta e lavorò poi a Parma, La Spezia e Padova.
Partecipò alla terza guerra di indipendenza e seguì i fratelli Cairoli durante le operazioni del 1867 per portare aiuto ai patrioti romani, dei quali sembrava imminente l’insurrezione. Fu colpito all’addome da una baionetta durante la battaglia di Villa Gori, e portò le conseguenze della gravissima ferita per tutto il resto della sua vita. Fu nominato, nel 1904, Senatore del Regno.
Bassini è noto soprattutto per lo studio dell’anatomia della regione inguinale e per l’ideazione di un metodo originale di cura chirurgica dell’ernia.