Home » Altre collezioni

Altre collezioni

Collezioni di Fisiologia

Nella Collezione vengono conservati strumenti di varia natura, usati nella ricerca fisiologica di base, atta a far luce sui complessi meccanismi fisiologici sistemici, tessutali e cellulari: vetreria varia, galvanometri, sfigmografi, bilance, chimografi, apparecchi per misurare la sensibilità tattile e dolorifica, e così via. Gli oggetti raccolti coprono un arco cronologico che va dalla fondazione dell’Istituto di Fisiologia ad opera di Eusebio Oehl, nel 1860, agli anni immediatamente successivi alla seconda guerra mondiale.

Informazioni Generali: Tipologia: Tecnico-scientifica | Consistenza: 300 pezzi circa.
Visita: La collezione è attualmente chiuso al pubblico, accessibile agli studiosi previo appuntamento.

Contatti e Indirizzi:
Collezioni di Fisiologia
Dipartimento di Medicina Molecolare
Sezione di Fisiologia umana
via Forlanini, 6 – Pavia
Tel. + 39.0382.984707


Collezioni di Istologia ed Embriologia

Nella Sezione di Istologia ed Embriologia generale del Dipartimento di Medicina sperimentale è raccolto materiale allestito in passato per didattica e ricerca: preparati microscopici, costituiti da sezioni istologiche di diversi tessuti e organi, che risalgono in prevalenza alla prima metà del Novecento, modelli embriologici in cera e preparati embriologici databili tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. Sono inoltre presenti microscopi e altri stumenti databili alla prima metà del Novecento.

Informazioni Generali: Tipologia: Tecnico-scientifica | Consistenza: 10.000 pezzi circa.
Visita: La collezione è attualmente chiuso al pubblico, accessibile agli studiosi previo appuntamento.

Contatti e Indirizzi:
Collezioni di Istologia ed Embriologia
Dipartimento di Medicina sperimentale
Sezione di Istologia ed Embriologia generale, via Forlanini, 10 – Pavia
Tel. +39.0382.984707


Collezioni di Musicologia

La Collezione del Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali (già Dipartimento di Scienze Musicologiche e Paleografico-Filologiche), conservata presso la Facoltà di Musicologia, consta di circa 80 strumenti musicali (aerofoni, cordofoni, idiofoni) di tipologia e epoca diverse: strumenti storici, il più antico dei quali è un pianoforte della seconda metà del Settecento, e copie, costruite negli anni Sessanta-Settanta del Novecento, di strumenti medioevali, rinascimentali e barocchi. Comprende inoltre una raccolta di un migliaio di rulli traforati per piano automatico dei primi tre decenni del Novecento.

Informazioni Generali: Tipologia: Tecnico musicale | Consistenza: 1100 pezzi circa.
Visita: La collezione è accessibile previo appuntamento

Contatti e Indirizzi
Collezioni di Musicologia
Corso Garibaldi, 178 – 26100 CREMONA
Tel. +39.0372.33214/33925
http://musei.unipv.it/musicologia/

Direzione e Staff
Massimiliano Guido
E-mail: massimiliano.guido@unipv.it
Tel: +39.0372.25575


Museo di Anatomia

Il Museo, costituito alla fine del Settecento dagli anatomisti dell’Ateneo pavese e legato all’attività di scienziati quali Giacomo Rezia, Antonio Scarpa, Bartolomeo Panizza, Giovanni Zoja, costituisce un raro esempio di “cristallizzazione” di un museo scientifico ottocentesco. Vi si conservano preparati prevalentemente naturali, articolati in diverse sezioni: Osteologia, Angiologia, Embriologia, Splancnologia, Estesiologia, Neurologia e Anatomia topografica. Le comuni origini legano queste collezioni alla sezione di Medicina del Museo per la Storia dell’Università.

Informazioni generali: Tipologia: Tecnico-scientifica | Consistenza: 2000 reperti circa.
Visita: Il Museo è attualmente chiuso al pubblico, accessibile agli studiosi previo appuntamento.

Contatti e Indirizzi
Dipartimento di Sanità pubblica, Neuroscienze, Medicina Sperimentale e Forense
via Forlanini, 8 27100 Pavia
Tel. +39.0382.987647
E-mail: anatomia@unipv.it