Sale

Le sale del Museo sono intitolate a 4 illustri scienziati che hanno insegnato e svolto le loro attività di ricerca all’Università di Pavia: Antonio Scarpa, Luigi Porta, Camillo Golgi e Alessandro Volta. Una quinta stanza è chiamata Gabinetto di Fisica dell’800 e contiene strumenti raccolti dai successori di Volta.

All’ingresso, i visitatori saranno accolti da una galleria di personaggi: busti, statue, stampe, fotografie d’epoca e una serie di medaglioni realizzati in occasione dell’apertura del museo. In essi sono ritratti illustri docenti dell’Università di Pavia, disposti cronologicamente lungo le pareti, a partire dal XV secolo fino agli anni Trenta del XX.

Sono esposti, a rotazione, antichi documenti conservati nell’archivio del Museo.


Per saperne di più:

Sala Volta

Sala ‘800

Sala Porta

Sala Scarpa

Sala Golgi