Sabato 24 novembre incontro con Giorgio Scianna e Davide Ferrari

Sabato 24 novembre 2018 lo scrittore Giorgio Scianna e l’attore Davide Ferrari saranno i protagonisti dell’evento La tubercolosi nei libri: dai salotti ai macelli che si terrà alle ore 17,00 nell’Aula Scarpa dell’Università (palazzo centrale, cortile dei caduti).

Scianna e Ferrari racconteranno i diversi toni in cui le tematiche poetiche e sociali legate alla tubercolosi sono state declinate nella letteratura. Il dialogo messo in scena evidenzierà il corto circuito tra gli scritti più borghesi e formali, come quelli di Gozzano e Dumas, e i testi più realistici o che ‘si sporcano le mani’ col sangue e la denuncia sociale, come i racconti di Upton Sinclair de “La giungla”.

 

 

L’evento sarà anticipato alle ore 15,45 da una visita guidata gratuita alla mostra alla scoperta degli strumenti originali ideati da Forlanini, tra cui anche l’apparecchio per indurre il pneumotorace artificiale, documenti originali vergati dal clinico, volumi attestanti il profondo segno lasciato dalla tubercolosi nella letteratura e nell’arte, esempi grafici delle campagne antitubercolari e la testimonianza video di una giovane artista che, ispirata dalla malattia da poco sconfitta, nel 2017 ha esposto le sue opere nella sede dell’Organizzazione Mondiale della Sanità di Ginevra.ide